Pasta pesto day – Dal 19 al 25 Novembre 2018

Pinterest LinkedIn Tumblr
View Calendar
19/11/2018 - 25/11/2018 Tutto il giorno

Pasta pesto day - Dal 19 al 25 Novembre 2018

PASTA PESTO DAY 💚

Buongiorno a tutti,

volevo informarvi di un importante progetto solidale che si svolgerà nella settimana dal 19 al 25 Novembre: #pastapestoday

In occasione della Settimana della Cucina Italiana nel Mondo, scegliendo un piatto di pasta al pesto nei ristoranti aderenti al progetto verranno devoluti € 2,00 per Genova.

1€ lo donate voi e 1€ il ristoratore, semplice! #pastapestoday💚

Una quota del ricavato sarà destinata al Comune di Genova, che la utilizzerà a favore di chi ha più bisogno dopo la tragedia che ha colpito la mia adorata città il giorno del crollo del Ponte Morandi.

Io nel week end andrò siciramente in uno dei ristoranti a Torino e provincia.

Vi consiglio di cercare sul sito l'elenco completo lo potete trovare i ristoranti vicini a voi.

👉 www.pastapestoday.it

#pastapestoday #lamialiguria

Pasta al pesto by Nuovi Turismi

Related upcoming events

  • Festival del Giornalismo Alimentare a Torino 20-22 febbraio 2020
    20/02/2020 - 22/02/2020 Tutto il giorno

    Dal 20 al 22 febbraio torna il Festival del Giornalismo Alimentare

    Tutto pronto per la 5° edizione del Festival del Giornalismo alimentare si presenta nella giornata contro lo spreco alimentare con  importanti novità come:

    • La distribuzione dei partecipanti al festival della "Food Bag2 e una petizione su Change.org per rendere obbligatoria la food bag nei ristoranti, partita nella giornata nazionale contro lo spreco di cibo.
    • La diffusione dei dati del primo rapporto sulla presenza del “tema” cibo nei media italiani.
      Il report, condotto da L’Eco della Stampa, dal 1901 leader in media intelligence e rassegna stampa, e commentato da Guia Beatrice Pirotti, docente SDA Bocconi coordinatore del Master of Management in Food & Beverage. Ha analizzato un anno di contenuti alimentari sui media italiani, misurandone l’impatto,
      intercettando i temi più discussi e analizzando le modalità di informazione.

    Festival del Giornalismo Alimentare a Torino 20-22.02.2020

    Il programma di questa edizione del festival si prospetta molto ricco di eventi e contenuti interessanti.
    Nei tre giorni di Festival, 35 panel di lavoro vedranno confrontarsi, nel corso di seminari e tavole
    rotonde, circa 170 esperti fra giornalisti, istituzioni, imprenditori, foodblogger, influencer,
    professionisti della sicurezza alimentare, chef e rappresentanti del mondo associazionistico.

    Appuntamento a Torino per contribuire a migliorare la qualità dell’informazione che ruota
    attorno al cibo.

     

    Iniziativa antispreco al Festival del Giornalismo Alimentare

    Lanciata nella giornata nazionale contro lo spreco di cibo una petizione su Change.org per rendere obbligatoria la food bag nei ristoranti

    In Italia meno del 20% dei frequentatori dei ristoranti o sagre richiede un contenitore per portare a casa gli avanzi di cibo - che ha pagato - che così vengono sprecati.

    Ci vergogniamo a chiederlo o il ristoratore non ce lo propone... Così buttiamo via soldi e alimentiamo la piaga degli sprechi alimentari.

    In Italia lo spreco di alimenti vale ogni anno dai
    300 ai 400 euro per famiglia: per questo motivo fra gli obiettivi principali del Festival 2020 c’è
    l’intento di contribuire a comunicare questo grande tema.

    A ogni partecipante del Festival del Giornalismo Alimentare, infatti, verrà consegnata una speciale “Food Bag” firmata Festival realizzata dal progetto reBOX in collaborazione con Edenred, da assemblare in pochi passaggi con il decalogo per la giusta
    conservazione del cibo avanzato.

    #foodbagobbligatoria -  La petizione

    La petizione vuole sendibilizzare e spingere una vera proposta di legge del Parlamento per introdurre l’obbligo di consegnare al cliente una food bag con materiali adeguati al contatto con gli alimenti e al trasporto che mostri, stampato, un decalogo per la corretta conservazione del cibo.
    Il decalogo è un forte richiamo all’educazione antispreco e all’educazione alla sicurezza alimentare.
    Un veicolo di informazione per la corretta conservazione dei cibi.

    La food bag rappresenta anche un formidabile strumento di comunicazione e sensibilizzazione di una buona pratica: quella di mettere da parte il cibo avanzato nel piatto o ordinarne di meno la prossima volta!

    Si può aderire su change.org/foodbag

    Io ho già firmato, e tu?

    Perché mi piace il #FoodFest20?

    Il Festival del Giornalismo Alimentare nasce con l’obiettivo di unire tutti questi innumerevoli mondi e di raccontarli, in un modo diretto, semplice e attento, grazie alla presenza di esperti di settore, di alimentaristi, di aziende, di Associazioni, di semplici cittadini interessati e, soprattutto, di giornalisti, blogger e comunicatori.

    Aperto a tutti è una vera community con la rete del festival per scambio avere maggiore confronto e costruire una rete sia off e on line del più grande evento in Italia dedicato alla comunicazione del cibo in tutte le sue forme.

    Contatti e maggiori info

    • La Location

      Centro Congressi Lingotto
      Via Nizza 280 10126 Torino
      Tel. +39.334.2636889

Author

Consulente di promozione e comunicazione digitale applicata al turismo e alla cultura. Amo viaggiare, parlare di turismo lento facendo marketing territoriale e turistico. www.silviabadriotto.it

Pin It