Alcune idee week end per il ponte dell’Immacolata alla scoperta dei migliori mercatini di Natale in Italia.

Il week end dell’ 8 Dicembre si avvicina… È l’occasione ideale per partire ed entrare nell’atmosfera natalizia.

Sta per arrivare un bel ponte per l’Immacolata, tre giorni pieni per un fine settimana da dedicare ai primi regali di natale in famiglia andando per mercatini, alla cultura facendo una visita al museo a o semplicemente per rilassarsi in centro benessere!

Ho scelto per voi le 10 migliori località italiane, 5 Trentino e 5 nel resto d’Italia per chi vuole scappare dalla propria città e fare una piacevole pausa per mercatini di natale.

Idee week end in Trentino Alto Adige

Quando si parla di mercatini di Natale la mente e il sogno mi portano subito in Trentino Alto Adige!

Si respira la tradizione passeggiando tra i palazzi e le vie dei borghi addobbati con luci e i colori  sugli alberi e presepi.

Immaginiamo insieme il profumo della cannella e dei chiodi di garofano che si diffonfe tra le caratteristice bancarelle e casette di legno viaggiando tra i 5 mercatini di Natale scelti per voi:

  • Trento

In vista del natale Trento è pronta! Oltre 92 casette di legno tra Piazza Cesare Battisti e Piazza Fiera vi attendono fino inizio gennaio. La pista da pattinaggio sul ghiaccio e i laboratori creativi per i più piccoli. Anche quest’anno non perdete “Via del Gusto Trentino”, festa dell’enogastronomia.

Cosa visitare a Trento: il MUSE – Museo della Scienza. Un museo moderno, interattivo e coinvolgente progettato dal famoso architetto Renzo Piano. Il luogo ideale sia per genitori che per figli per capire e conoscere la scienza con occhi nuovi.

  • Cavalese

In questa cittadina della Val di Fiemme il mercatino è…“Magnifico”! Si snoda infatti intorno al Palazzo della Magnifica Comunità di Fiemme, in quello che sembra un giardino delle fiabe, con le casette ricche di prodotti dell’artigianato locale dove curiosare, gli spettacoli di danza popolare e i laboratori d’arte per imparare a lavorare il vetro e il legno.

  • Arco

Il mercatino di Arco si anima nei fine settimana dall’8 dicembre per offrire, con le sue 40 bancarelle, il meglio della tradizione trentina. E poi ci sono i giochi di luce proiettati sui palazzi storici, le passeggiate sugli asinelli a spasso per il mercatino e spettacoli di strada, per un Natale coi fiocchi!

  • Bolzano

Con Bolzano siamo nell’asburgico Alto-Adige. Il centro storico della città è invaso dal profumo di legno, cannella e dolci fatti in casa, in Piazza Walther e dintorni, le casette deliziosamente addobbate e colme di articoli, vi accolgono con la loro magica atmosfera.

Un consiglio: passeggiare con un bicchiere di vin brulé caldo tra le mani renderà la visita ancor più piacevole!

Passeggiare per i mercatini di Natale 2

  • Merano

Negli anni scorsi i visitatori del mercatino di Merano sono stati più di 500.000 e sono stati bevuti circa 140.000 bicchieri di vin brulé, non possiamo mancare! Il mercatino è una grande festa colorata e profumata, ci sono più di 70 espositori tra i quali scegliere i regali perfetti per amici e parenti. E per i bambini la “Casetta di Goldy” organizza i laboratori creativi e tanti eventi dedicati alle famiglie.

Dove soggiornare in Trentino

Nel mio on the road in moto con Luca (fatto ahimè qualche estate fa) ho avuto il piacere di soggornare in alcune delle delle più belle e tipiche strutture in Trentino.

Proprietari ospitali e gentili che ho conosciuto negli anni grazie alle relazioni di un web virtuoso e fatto di relazioni vere, non solo social.

Avete mai dormito in un maso?

Quando si viaggia, oltre alle attrazioni da visitare e ai piatti tipici da assaggiare, l’esperienza si completa soggiornando e vivendo con i locali.

Ecco perché vi consiglio di passare almeno una notte nei tipici di alloggi del Sud Tirol: I Masi.

I masi sono infatti antiche abitazioni contadine tipiche della zona, caratterizzate solitamente da un fienile, una stalla per gli animali e una cucina dove preparare prodotti fatti in casa. Ora, molte di queste costruzioni sono state ristrutturate in stile agriturismo, senza snaturare la loro struttura tradizionale.

Anche non ne ho ancora avuto la possibilità, seguo da tantissimo la pagina Gallo Rosso, ricca di ispirazioni e consigli per vivire a pieno un’esperienza sud tirolese.

Per maggiori informazioni
Vi consiglio le pagine dedicate di Visit Trentino e Süd Tirol.

Non solo trentino – 5 Mercatini di Natale in giro per l’Italia

Continuiamo il nostro viaggio tra Mercatini di Natale più belli d’Italia lungo fine settimana dell’Immacolata e lasciatevi coinvolgere dall’atmosfera natalizia!

  • Torino

Lasciamo il nord-est e approdiamo a Torino, città dai mille volti che ha saputo negli ultimi anni conquistare i suoi visitatori con Luci d’artista.

Qui il mercatino di Natale principale si svolge nella bella cornice del Cortile del Maglio, una struttura aperta  nello storico quartiere di Borgo Dora. Tanti banchetti provenienti da tutta Italia vendono oggetti handmade, che spesso strizzano l’occhio alle tendenze più giovani in fatto di materiali e design, ma anche prodotti tipici e tanto buon cibo. Non perdetevi anche il bel presepe, costruito da artisti locali nella splendida Piazza Castello: sfondo perfetto per una passeggiata notturna molto romantica!

Altre informazioni visitando il sito Natale a Torino o quello di Turismo Torino

Un’ esperienza di benessere in uno dei tanti centri benessere e wellness hotel di Torino e provincia completerà in bellezza la vostra esperienza!

Idee di viaggio per mercatini di Natale 1

  • Govone

In questo paese della provincia di Cuneo non potete perdervi  Il Magico Paese di Natale! Nel castello di Govone, residenza reale nel circuito delle Residenze Sabaude piemontesi ., si respira l’aria di festa per grandi e piccini.

tra le casette ricche di prodotti e di artigianato locale potete curiosare e fare i regali di natale, poi non perdetevi gli spettacoli di danza popolare e i laboratori d’arte per imparare a lavorare il vetro e il legno.

  • Firenze

Di ragioni per visitare Firenze ce ne sono tantissime, tutto l’anno.

E a Natale ne offre una in più, grazie ai mercatini a tema che sorgono in diversi luoghi della città. Il più bello è quello in Piazza Santa Croce, una delle location più suggestive del centro, con la storica basilica che fa da sfondo alle immancabili casette di legno tra cui vagare alla ricerca di regali e assaggi.

Se avete tempo potete visitare anche la Florence Noël, mostra-mercato rigorosamente natalizia alla stazione Leopolda e la ricostruzione della Casa di Babbo Natale.

  • Roma

Scendiamo ancora un po’ più a sud e arriviamo nella capitale, che non rinuncia a dire la sua in fatto di mercatini natalizi! Ce ne sono diversi, tra cui il più celebre è quello in Piazza Navona, che dopo una deriva turistica è tornato alle sue origini: niente cappellini e magliette, ma solo prodotti tipici, decorazioni e artigianato nel migliore rispetto della tradizione.

  • Ancona

Il Mercatino di Natale di Ancona ha una lunga tradizione e per decenni si è svolto nel Centro Storico ma da qualche anno le tipiche casette di legno hanno trovato sede nella centralissima Piazza Cavour, che dopo il restauro è diventata la cornice esclusiva dei grandi eventi della città.

La pista di pattinaggio e la bellissima ruota panoramica completano la magia e la festa!

Dove dormire per respirare sempre l’atmosfera del Natale?

Vi porto infine in un luogo magico, dove è Natale tutto l’anno!

Ad Alagna Val Sesia ai piedi del Monte Rosa si trova Mirtillo Rosso family hotel che unisce le famiglie con tanto amore con le tante esperienze offerte.

La magia del Natale sta per iniziare, a voi dove e con chi trascorrere questi periodi di festa!

Ringrazio per le foto il mio amico Luca Gerbino

Sul tema Natale potrebbe interessarti:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...