Durante il mio viaggio alla scoperta Svezia mi sono fermata a Gävle, nel mio viaggio lento da Stoccolma per raggiungere la Lapponia Svedese.

Mi incuriosì molto per le tante rappresentazioni di caprette che si incontravano passeggiando per la città.

1998796_orig-01

La capra di paglia

Infatti Gävle è famosa perchè ogni anno alla vigilia di Natale viene bruciata una capra gigante di paglia, alta fino a 12 metri!

Questa tradizione allunga le sue radici al 1966 e che si fonda su un’antica leggenda scandinava. A Gävle questa tradizione la chiamano “Yule Goat”. La festa celtica che celebra il solstizio d’inverno con i falò.

Altri mi hanno raccontato che l’incendio della capra di Gävle sia causa di vandali che ogni anno imperterriti non smisero di cercare di bruciare la capra fin quando ne diventò simbolo della città.

Molti svedesi, infatti, mettono sotto l’albero di Natale, una piccola capra di paglia o ne appendono versioni in miniatura sui rami.

Il simbolo della capra si rifà, infatti, alla storia mitologica dei norvegesi, il carro di Thor, il dio del tuono, veniva rappresentato con la barba rossa, una corona di stelle in testa, una cintura magica, sopra un carro tirato da due capre.

Pure io ho la capra di Gävle a casa, nella mia tovaglietta natalizia dell’IKEA. ☺

Tovaglietta natalizia IKEA

Ma Gävle è molto di più …

La città è una delle più antiche del nord svedese, avendo ricevuto lo status di città nel 1446. È infatti la più grande città della Svezia settentrionale con la sua città di pietra che si affaccia sulla costa Baltica.

La foce del Gävle si apre nel Golfo di Botnia, il più settentrionale del Mar Baltico, a 100 km nord di Stoccolma

Gävle Svezia

Consiglio anche voi di fermarvi in questa cittadina. Non mancate di visitare la città vecchia, un insieme di casette tipicamente svedesi ben tenute, tutto ordinato e pulito. Un luogo tranquillo e caratteristico per un bella passeggiata tra viali signorili del secolo scorso e vecchie fabbriche per arrivare fino al porto.

Esiste un famoso museo ferroviario ed è anche una città universitaria.

Auto d'epoca in Svezia

Inoltre, anche qui, ho notato un sacco di giovani a bordo di auto anni ’50 degno delle migliori vie de l’Havana. Non ho ben capito se è una moda svedese ma se lo sapete fatemelo sapere, sono troppo cusiosa!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...