Luoghi, storie e mestieri di un territorio raccontati con passione da chi vive e ama il Trentino.

Le storie fanno stare bene e fanno conoscere una destinazione.
Ecco quello che vissuto durante #bloggerWEmoena attraverso le persone che mi hanno fatto vivere il #sognotrentino

La Sportiva

Azienda specializzata in calzature tecniche di montagna ed arrampicata.
Abbiamo avuto il piacere di visitare la fabbrica e ho notato con piacere un’attenzione nella ricerca ed innovazione unito al rispetto al territorio e i suoi abitanti. Tanti giovani locali al lavoro in questa eccellenza.

Fabio Vettori

Disegnatore fumettista trentino divenuto famoso per le sue formiche.
Ho avuto modo di parlare con lui e capire l’amore e il rispetto che ha verso il prossimo. Oltre ad essere un bravissimo disegnatore collabora a progetti come il gioco da tavola per il CAI “La salute non è un gioco” per insegnare giocando la sicurezza in montagna.

Livio “Bomba”

Livio Defrancesco da oltre vent’anni cura i sentieri e le trincee del Bepi Zac, ricordando e raccontando quello che fu la Grande Guerra in questo territorio allora Austriaco. L’opera appassionata e meritoria di Livio continua con l’associazione “Sul fronte dei ricordi”, oltre a essere animatore del piccolo museo storico realizzato nella frazione di Someda, continua a percorrere le linee di combattimento che un tempo separavano la Valle di Fassa dal Biois.

Gianfranco Grisi


Musicista Trentino eclettico e conosciuto per i suoi concerti del suo strumento più particolare: il cristallarmonio uno strumento musicale fatto da calici di cristallo da cui escono dei suoni fatati.

Queste sono solo storie in pillole, perché per vivere il #sognotrentino non basta un week end.

Io ci sto tornando perché il 25 e 26 a Levico Terme ci sarà E-Tourism Lab,  l’evento-laboratorio dove ci scambieremo idee per trovare soluzioni innovative alle sfide del web nel mondo turistico.
Seguiteci con #etourismlab13 

Ciao da Silvia

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...