3 eventi che fanno bene al turismo lento e sostenibile

Premessa

Nel giro di 15 giorni si stanno susseguendo una serie di eventi e manifestazioni che confermano quello se sostengo da tempo, il turismo è cambiato e da parte degli operatori c’è voglia di innovazione con i piedi per ancorati al territorio e alle tradizioni.

E io rosico perché la mole di lavoro autunnale non mi permette di parteciparci! 🙁
Ma ho deciso di parlarvene facendovi ispirare…

Centro, Sud e Nord Italia, ovunque c’è voglia di raccontarsi

Per far scoprire come è bello far turismo in “punta di piedi”, rispettoso dell’ambiente e dei suoi abitanti.

#slowtravelfest: il festival del viaggio lento

Si è svolto a Monteriggioni (Siena) dal 23 al 25 settembre il festival del viaggio lento tra paesaggi, facce, passi, note e parole…

Organizzato per il II° anno da Il Movimento Lento, lo Slow Travel Fest si svolge a piedi e in bicicletta.
Incontri, arte, musica, escursioni lungo i territori della Via Francigena Toscana.
Un momento di incontro per chi ama viaggiare con lentezza e per gli operatori nazionali del settore del viaggio lento.

Le antiche mura di Monteriggioni e il territorio circostante del Senese sono la cornice, un po’ bucolica, del vivere e viaggiare lento seguendo l’itinerario spirituale della Via Francigena.

Durante la giornata escursioni su cammini e vie ciclabili si alternano a momenti di workshop e seminari e alla sera ci si riunisce per far festa con spettacoli e concerti.

Qui il video dell’edizione 2015

Il Festival dell’Ospitalità

È in corso invece a Scilla (RC) Torna la seconda edizione del Festival dell’Ospitalità.
Sulle sponde dello stretto di Messina si svolge più importante appuntamento calabrese dedicato allo sviluppo del turismo nel territorio regionale.
frase-ospitalita-3

 

La località nella Costa Viola rappresenta l’eccellenza di uno sviluppo turistico strutturato e sostenibile. Dai vicoli del borgo di Chianalea, alla spiaggia di Marina grande; dal Castello dei Ruffo alle piazze del centro storico, il paese vive l’appuntamento di questo festival come un’opportunità per cambiare le sorti dello sviluppo dell’intera Calabria e del Sud Italia.
Tre giorni di appuntamenti, la prima dedicata alle buone pratiche e alle opportunità per le strutture ricettive. Nella seconda giornata gli operatori turistici del territorio di potranno far conoscere ai buyer offrendo servizi e attività esperienziali con le eccellenze del cibo locale sia tradizionale che innovativa. Il terzo ed ultimo giorno è dedicato alla promozione del territorio calabrese.
Questa operazione di destination marketing non è altro che destinata a crescere e migliorare con la consapevolezza che lo sviluppo turistico sostenibile è fondamentale per costruire una presenza turistica strategica ed efficace che possa competere con regioni e territori del Mediterraneo già organizzati.

 

IT.A.CÀ Trentino

Infine dal 3 ottobre al 9 ottobre il Trentino ospita IT.A.CÀ: il Festival italiano del turismo responsabile. Una settimana dedicata agli incontri e alle sfumature di colori dell’autunno, della gente, del viaggiare.
Per il 2° anno il Festival IT.A.CÀ – Trento vuole dare la possibilità di riflettere sul tema del viaggio e allo stesso tempo di sperimentare micro-esperienze di turismo “slow”.

itaca-festival-it-a-ca_-822x1024

Il viaggio non più solo come semplice vacanza, trasgressione e svago, ma come un’esperienza capace di soddisfare il desiderio di conoscenza e scoperta del mondo, vicino e lontano da casa, un’esperienza che trasforma il turista in un residente temporaneo.

Le “microesperienze” turistiche sono quelle che fanno vivere il territorio senza sfruttarlo ma arricchedolo.

Un’escursione in sella ad una e-bike lungo la montagna o una passeggiata notturna alzando lo sguardo verso il cielo? Non c’è che l’imbarazzo della scelta.

Il tutto completato da un ricco programma culturale dove si discuterà sullo sviluppo turistico sostenibile, considerando la crescente domanda di esperienze autentiche e l’impatto ambientale da parte di viaggiatori sempre più responsabili.

Ma non voglio svelarvi troppo visto qui avete ancora il tempo di andarci!

Che altro aggiungere, buon viaggio amici viaggiatori lenti!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...