Quality Made e il progetto TRIS Turismo rurale identitario e sostenibile

Quality Made e il progetto TRIS Turismo rurale identitario e sostenibile

Quality Made e il progetto TRIS Turismo rurale identitario e sostenibile

Quality Made è un marchio di qualità di Identità Culturale che certifica aziende che basano la propria attività su principi di sostenibilità culturale, ambientale e sociale.

Cosa si intende per Turismo Rurale?

Il turismo rurale ha lo scopo di stimolare la crescita economica sostenibile delle comunità locali che vivono di attività legate e basate sulla natura, agricoltura, stile di vita/cultura rurale, pesca e visite turistiche.

Un grande valore dato il cambiamento sociale verso un turismo sempre più consapevole e lento. Integrato nella complementarità con altre attività economiche del territorio, contribuisce alla creazione di posti di lavoro e alla sua capacità di promuovere la dispersione della domanda nel tempo (lotta alla stagionalità) e lungo un più ampio territorio.

L’UNWTO intende il turismo rurale come “un tipo di attività turistica in cui l’esperienza del visitatore è correlata a un’ampia gamma di prodotti generalmente legati ad attività basate sulla natura, agricoltura, stile di vita/cultura rurale, pesca e visite turistiche.

Le attività di Turismo Rurale si svolgono in aree non urbane (rurali) con le seguenti caratteristiche:

  • bassa densità di popolazione,
  • paesaggio e uso del suolo dominati dall’agricoltura e dalla silvicoltura
  • struttura sociale e stile di vita tradizionali”.

Le aziende certificate Quality Made

Le aziende che si fregiano del marchio Quality Made sono accomunate da un forte radicamento nel territorio di appartenenza, da una grande attenzione alle peculiarità della cultura locale, dalla particolare cura impiegata nella creazione di prodotti e servizi di alta qualità, dalla decisa connotazione artigianale e territoriale.

Nato nel 2018, il marchio è attivo tra la Francia e l’Italia e raggruppa un primo nucleo di 75 aziende.

Le aziende certificate Quality Made sono accomunate dal profondo radicamento nel territorio, dall’attenzione alle peculiarità della cultura locale, dalla particolare cura nella realizzazione di prodotti e servizi di alta qualità e dalla loro forte connotazione artigianale e territoriale.

IL VIAGGIO CAMBIA LE PERSONE, LE PERSONE CHE INCONTRI CAMBIANO IL VIAGGIO

Le aziende QUALITY MADE credono in un tipo di viaggio basato sull’incontro delle persone, che migliora e arricchisce entrambi, sia il turista sia la comunità ospitante. Il turismo come relazione autentica, come connessione tra diversità nel rispetto reciproco.
Le relazioni umane sono al centro della vision del marchio: gente del posto e visitatori non solo coesistono, ma interagiscono attorno a esperienze condivise
come “cittadini temporanei”.

Pronti ad accoglierci nei proprio territori con il racconto della cultura, tradizioni e comunità. Per vivere esperienze poco conosciute, vere.
Un network di impreditori amanti e curiosi di conoscere la tua storia, la tua cultura, e di imparare da te.

LA NOSTRA IDENTITÀ È LA TUA ESPERIENZA

Travel “Like a local” e aggiungo “… with a local”!

Persone radicate nel territorio: lo conoscono bene, lo amano e lo rispettiamo. Per farti sentire parte di questa identità, respirando un’atmosfera autentica e vivere uno stile di vita genuino, luoghi nascosti e tradizioni secolari per un’esperienza coinvolgente. .

Imprese certificate QUALITY MADE unite per valorizzare il territorio rurale e sostenibile

La sostenibilità è uno stile di vita. Ogni azione contribuisce a dare un contributo positivo a questo mondo avendo cura delle risorse limitate del nostro
pianeta. Per ridurre le conseguenze delle azioni dell’uomo sull’ambiente promuovendo un turismo lento che punti sulla qualità delle esperienze, sulla
profondità dell’emozione, sul contatto con la natura e con le persone.

Gesti concreti concreti e quotidiani verso l’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile

Ogni giorno la visione sostenibile delle aziende certificate Quality Made si traduce in gesti concreti, piccoli o grandi che siano, ma sempre coerenti e finalizzati a:

  • aiutare la produzione e il consumo locale attraverso prodotti a “chilometro zero”
  • ridurre l’uso della plastica
  • agire in funzione del risparmio energetico e monitorare il consumo delle risorse
  • ridurre le emissioni di CO2 generate per tutti i servizi
  • promuovere azioni per proteggere le risorse naturali e conservare la biodiversità
  • aumentare la consapevolezza con percorsi di educazione alla sostenibilità e alle buone pratiche
  • rispettare, preservare e valorizzare le tradizioni locali
  • promuovere una mobilità sostenibile nel nostro territorio

In breve i territori interessati dalla rete di Quality Made

Il progetto TRIS – A rural experience

Il progetto TRIS è parte del programma INTERREG Italia-Francia “Marittimo” 2014-2020 attraverso il Fondo Europeo per lo Sviluppo Regionale (FESR).

Il progetto ha l’obiettivo generale di rafforzare il tessuto imprenditoriale delle imprese «micro, piccole e medie» dell’area di cooperazione transfrontaliera nelle filiere prioritarie legate alla crescita blu e verde e di consolidare le imprese operanti utilizzando l’identità e la responsabilità come valore per la promozione, ma anche come strumento per la gestione dell’impresa. 

TRIS nasce dalla capitalizzazione di tre esperienze di precedenti progettiS.MAR.T.I.C, che ha realizzato il marchio Quality MadeVivimed Prometea.

Quality made è stato già attribuito a 73 imprese dell’area di cooperazione. Il marchio è assegnato alle aziende che dimostrano di rispettare un disciplinare basato sui tre pilastri della responsabilità culturale, ambientale e sociale avendo come riferimento prodotti e servizi identitari e prevedendo relativi processi, soluzioni e azioni di promozione.

Conclusioni

In mio viaggio nella scoperta del marchio QUALITY MADE continua scoprendone valori e tematiche trattare e la conoscenza dei luoghi le storie delle aziende certificate.

About the Author /

silvia.badriotto@gmail.com

Consulente di comunicazione e promozione e digitale applicata al turismo e alla cultura. Amo viaggiare, parlare di turismo lento facendo marketing territoriale e turistico. www.silviabadriotto.it

Post a Comment